Category Agevolazioni

Beni strumentali “Nuova Sabatini”

Cos’è

  • La misura Beni strumentali (“Nuova Sabatini”) è l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese e accrescere la competitività del sistema produttivo del Paese
  • La misura sostiene gli investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo e hardware, nonché software e tecnologie digitali

A chi si rivolge

  • Possono beneficiare dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese (PMI) che alla data di presentazione della domanda:
    • sono regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese o nel Registro delle imprese di pesca
    • sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non sono in liquidazione v...
Read More

Bando concessione di contributi ai progetti per la riqualificazione e valorizzazione delle imprese commerciali

  1. INFORMAZIONI GENERALI

1.1 Il presente intervento mira alla realizzazione di progetti relativi alla riqualificazione e alla valorizzazione commerciale di aree, vie o piazze, con particolare riguardo ai centri storici e privilegiando l’attivazione da parte dei giovani di nuovi esercizi commerciali.

  1. SOGGETTI BENEFICIARI

2.1 I soggetti beneficiari sono:

  1. a) micro, piccole e medie imprese commerciali di vendita al dettaglio esistenti;
  2. b) micro, piccole e medie imprese di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande esistenti;

2.2 Non rientrano tra i soggetti beneficiari le imprese che svolgono le seguenti tipologie di attività:

  1. a) tra le attività commerciali:
  • attività di vendita non rivolte al pubblico (spacci interni);
  • attività di vendita di merci prodotte in proprio (agric...
Read More

MISE: ECOBONUS, ATTIVA LA PIATTAFORMA. DISPONIBILI 20 MLN PER 120 GIORNI

E’ attiva la piattaforma online dove richiedere l’Ecobonus per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni di Co2 (elettriche e ibride), come previsto dalla Legge di bilancio 2019.

Lo ha annunciato il Ministero dello Sviluppo Economico spiegando che alla prima fase di apertura dello sportello dedicata alla registrazione dei concessionari, che hanno potuto iscriversi e inserire i propri dati, segue quindi la seconda fase per inserire l’ordine e prenotare l’incentivo. Dalla prenotazione si avranno poi fino a 180 giorni di tempo per la consegna del veicolo. Per assicurare procedure di prenotazione corrette e trasparenti, sul sito sarà presente un contatore di risorse per mostrare in tempo reale i fondi disponibili...

Read More

INTERNAZIONALIZZAZIONE: FORMAZIONE DEL PERSONALE

Beneficiari: Pmi e G.I.

Oggetto: Programma di assistenza tecnica (formazione del personale in loco) dopo la realizzazione dell’investimento, purché non antecedente di 6 mesi alla data di presentazione della domanda.

Spese ammissibili: Spese sostenute per la formazione di personale nelle iniziative di investimento in Paesi extra UE. Le spese finanziabili riguardano i viaggi, i soggiorni, le indennità di trasferta e le retribuzioni (per il tempo dedicato alla formazione in loco) del personale interno adibito all’iniziativa, nonché i compensi, i viaggi e i soggiorni del personale esterno eventualmente incaricato con apposito contratto di collaborare alla realizzazione del programma.

Durata: 1 anno di pre-ammortamento in cui vengono corrisposti i soli interessi e 3 anni di ammortamento per ...

Read More

IMPRESA E LAVORO 4.0 – AGEVOLAZIONI PER INNOVAZIONE AZIENDALE E NUOVE TECNOLOGIE DIGITALI

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dell’agevolazione le Micro Piccole e Medie Imprese con unità operativa nella
Regione Marche.

Requisiti per la concessione delle agevolazioni
‐ Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal bando le aziende che si impegnino ad
attivare, in data antecedente a quella della prima erogazione dell’agevolazione (a titolo di
anticipo o stato di avanzamento lavori) e comunque entro 6 mesi dalla data di inizio
attività almeno un tirocinio di inserimento/reinserimento al lavoro così come disciplinato
dalla DGR dell’11/12/2017 e s.m.i, ai fini della realizzazione del programma di investimento
proposto.
I tirocinanti devono essere in possesso, prioritariamente, di un titolo di studio, o di
formazione professionale post diploma o post laurea e/o di...

Read More

Castelfidardo: contributi edifici privati, domane entro il 1° aprile

116.289,95 € complessivi da destinare ad interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, o per la demolizione e ricostruzione di edifici privati nel Comune di Castelfidardo; un fondo stanziato in forza dell’ordinanza del capo Dipartimento di Protezione civile del luglio scorso e ripartito territorialmente con decreto regionale.

Le domande per accedere al contributo devono essere spedite in Comune entro il 1° aprile oppure inviate tramite pec all’indirizzo comune.castelfidardo@pec.it.

I contributi sono erogati solo per edifici che non ricadano nella fattispecie di cui all’art. 51 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n...

Read More

Le erogazioni liberali che danno diritto all’Art-bonus

Il D.L. 83/2014 contiene “Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e il rilancio del turismo”. A tal fine, tra gli strumenti approntati dal legislatore, l’articolo 1 disciplina un credito d’imposta nella misura del 65% delle erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisicheenti non commerciali e soggetti titolari di reddito d’impresa per il sostegno della cultura e dello spettacolo (Art-bonus).

L’agevolazione è diretta a favorire e potenziare il sostegno del mecenatismo e delle liberalità alla luce del fondamentale compito della Repubblica, previsto dall’articolo 9 Cost., di tutelare e valorizzare il patrimonio culturale...

Read More

BANDO ISI INAIL 2019 – Contributi a fondo perduto per il miglioramento della sicurezza negli ambienti di lavoro

BENEFICIARI

Piccole, Medie e Grandi Imprese con sede o unità produttiva ubicata nel territorio nazionale, iscritte alla

CCIAA con esclusione delle imprese che hanno ottenuto il provvedimento di ammissione a contributo nei

precedenti bandi INAIL   2016 – 2017 – 2018

SPESE AMMISSIBILI

Le domande possono riguardare una delle  SEI  tipologie di intervento riportate di seguito:

  1. Progetti di investimento
  2. Progettiperl’adozionedimodelliorganizzativiediresponsabilitàsociale
  3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC)
  4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  5. Progettipermicroepiccoleimpreseoperantiinspecificisettoridiattività
  6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli
Read More

Saldo e stralcio delle cartelle

La Legge di bilancio 2019 consente di definire con modalità agevolate i debiti delle persone fisiche che versano in una grave e comprovata situazione di difficoltà economica, affidati all’agente della riscossione dal 01.01.2000 al 31.12.2017, derivanti dall’omesso versamento di imposte risultanti dalle dichiarazioni annuali e dalle attività di accertamento a fini Irpef e Iva ai sensi dell’articolo 36-bis D.P.R. 600/1973 e dell’articolo 54-bis D.P.R. 633/1972.

Tale possibilità è i inoltre estesa ai contributi previdenziali non versati, ad eccezione di quasi richiesti a seguito di accertamento.

Oltre all’aggio maturato a ‘favore dell’agente della riscossione e al rimborso delle spese per le procedure i esecutive e di notifica della cartella di pagamento, i soggetti interessati posso...

Read More

BANDO ISI INAIL 2019 CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

BENEFICIARI
Piccole, Medie e Grandi Imprese con sede o unità produttiva ubicata nel territorio nazionale, iscritte alla
CCIAA con esclusione delle imprese che hanno ottenuto il provvedimento di ammissione a contributo nei
precedenti bandi INAIL 2016 – 2017 – 2018 .

SPESE AMMISSIBILI
Le domande possono riguardare una delle sei tipologie di intervento riportate di seguito:
1. Progetti di investimento
2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC)
4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
5. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività
6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola...

Read More